Amplificatore 4G e rete 5G: sono compatibili?

Amplificatore 4G e rete 5G: sono compatibili?

"Arriva il 5G!" Ma la rete 5G non esiste ancora. Per ora, e per molti anni a venire, un amplificatore 4G rimane la soluzione per riamplificare correttamente i dati mobili e il VoLTE nel vostro spazio quando la rete mobile non funziona. Questo articolo fa il punto della situazione.

  1. Cos'è la rete 5G?
  2. L'acquisto di un amplificatore 4G è ancora utile?
  3. Come faccio a scegliere il giusto amplificatore 4G 3G o GSM?

 

 

1. Cos'è la rete 5G?

5G è l'acronimo di "rete di quinta generazione" della telefonia mobile.

Il primo è stato il radiotelefono, nato negli anni '60, estremamente costoso e di fatto riservato ad alcuni professionisti o servizi di emergenza. Poi è arrivato il GSM (per la voce e alcuni dati a bassa velocità), che ha costituito la seconda generazione della telefonia mobile. Questo 2G ha permesso una vera e propria democratizzazione del telefono cellulare, che finalmente è diventato accessibile.

Molto rapidamente, il 3G (3a generazione) si è affermato, con lo sviluppo parallelo di Internet fisso in casa. Ora è possibile consultare Internet su un telefono cellulare a una velocità e a una tariffa accettabili. Con lo sviluppo esponenziale di Internet, e di servizi più specificamente concepiti per la consultazione su dispositivi mobili (telefoni, smartphone, tablet, ecc.), la necessità di velocità di Internet è aumentata notevolmente.

È stata quindi sviluppata una quarta generazione: la rete mobile 4G. La velocità di trasmissione dei dati è aumentata notevolmente ed è ora possibile guardare un filmato in streaming su uno smartphone recente (anche se questo non vale ancora dappertutto). Con l'ultimo sviluppo del 4G LTE (Long Term Evolution) sono apparsi nuovi servizi, come il VoLTE, che permette di effettuare chiamate via internet, un po' come le chiamate Whatsapp. È lo stesso principio del VoIP: la voce passa attraverso internet. Le chiamate suonano molto meglio e le connessioni vengono stabilite più rapidamente.

E ora cominciamo a sentire parlare di 5G, perché, avete indovinato, la 5° generazione di reti mobili. Questa rete, almeno sulla carta, è piena di promesse: velocità ultraveloci che permetterebbero di scaricare un film UHD o 4K in pochi secondi, nuove opportunità di convergenza con l'Internet delle Cose... Ma come per il 4G qualche anno fa, è passato del tempo tra i primi annunci e l'effettiva implementazione della rete.

amplificateur 4G et réseau 5G

 

2. L'acquisto di un amplificatore 4G è ancora utile?

Assolutamente sì! L'amplificatore 4G ha ancora molti anni di vita. La rete 5G è attualmente in fase di definizione. Mentre ogni produttore di apparecchiature per gli operatori telefonici (per le stazioni radio base) sta spingendo per imporre il proprio standard, sono stati stabiliti solo gli standard minimi di interoperabilità. Tuttavia, in diversi paesi europei, le bande di frequenza (in particolare per la banda a 3,5 GHz) sono già state messe all'asta e acquistate dagli operatori che desiderano assicurarsi il loro vantaggio competitivo. Quali servizi offriranno? Come si fonderanno l'Internet delle cose (IoT) e la telefonia mobile? Non siamo ancora in grado di rispondere del tutto. In ogni caso, i produttori di smartphone hanno già messo sul mercato nuovi modelli compatibili con la rete 5g.

répéteur 4G

Nella migliore delle ipotesi e in base alle informazioni raccolte, la rete 5G inizierà ad esistere entro il 2022. Così, l'acquisizione di un amplificatore 4G rimane ora perfettamente coerente e realistica: entro il 2022, solo la rete 4G rimarrà funzionale per l'Internet mobile a banda larga. Dopo che il 5G sarà operativo, ci vorrà ancora del tempo perché tutti ne traggano beneficio, soprattutto coloro che vivono fuori dai centri urbani. 

In ogni caso, le reti coesisteranno ancora per molto tempo, così come oggi le reti dati 2G GSM e 3G e 4G coesistono perfettamente per soddisfare le diverse esigenze.

 

3. Come faccio a scegliere il giusto amplificatore 4G 3G o GSM?

A seconda dell'operatore, la banda di frequenza per un amplificatore 4G può variare. In ogni caso, ovunque in Europa (Svizzera compresa), gli operatori utilizzano principalmente la banda 800 MHz per la connessione dati 4G.

In molte aree e da parte di alcuni operatori viene usata anche la frequenza 1800 MHz, quindi, se dovete scegliere un amplificatore 4G che funzioni in tutte le circostanze, scegliete un amplificatore di segnale mobile a tre bande per Chiamate e 4G Tutti gli operatori.

Troppo complicato? Nessun problema: contattate il nostro team, saremo lieti di assistervi!