Quante antenne interne per un ripetitore di segnale?

Quante antenne interne per un ripetitore di segnale?

Di quante antenne ha bisogno un ripetitore di segnale cellulare per coprire tutto l'ufficio, la casa. il magazzino, il garage? Che potenza deve avere un ripetitore GSM per pilotare un certo numero di antenne interne, e quali elementi vanno aggiunti al kit di base (connettori, splitter, accoppiatori, cavi)? 

In primo luogo consideriamo la metratura e il numero di livelli dell'ambiente interno dove si vuole migliorare il segnale cellulare. Come linea guida generale, ogni 250/300mq e per ogni piano occorrerebbe aggiungere una ulteriore antenna interna.

Poi si passa alla scelta del ripetitore di segnale, che ha una potenza espressa in dBm (10 dBm il piú piccolo e 23 dBm il piú grande) e questo valore, se interpretato come nel riepilogo in basso, ci dice quante antenne interne possono essere aggiunte a quel modello di ripetitore.

I ripetitori GSM e/o 3G e/o 4G piú piccoli, ovvero da 10 dBm, sono pensati per una sola antenna interna, cioé un massimo di 300mq e un livello. Questi ripetitori di segnale non potranno essere estesi in futuro con l'aggiunta di altre antenne interne.

A partire dai modelli con13 dBm di potenza, possiamo aggiungere antenne interne. Per semplificare abbiamo giá messo insieme dei set di ampliamento. Vediamo qui sotto: 

 

  1. Cos'é un set di ampliamento per un ripetitore di segnale?
    1. Un set completo
    2. Una semplice installazione
  2. Scegliete l'estensione adatta all'ambiente interno
    1. Numero di antenne interne necessarie
    2. Selezionare il tipo di antenne interne
    3. La lunghezza del cavo puó essere personalizzata per ogni antenna
  3. Altre cose da considerare
    1. Contattateci per un consiglio personalizzato

 

1. Cos'é un set di ampliamento per un ripetitore di segnale?

Qui vi mostriamo un'alternativa per la vostra antenna stilo, se volete avere un'altra antenna diversa da questa o se volete aggiungere più antenne per il vostro progetto. La scheda "Personalizza il tuo kit" è stata creata per facilitare la scelta. In questo modo non dimenticherete nulla e avrete una lista di tutti i prodotti aggiunti al vostro kit.

Prendiamo per esempio uno dei ripetitori di segnale piú piccoli, il modello RF EL10-L, con potenza di 10 dBm: come appena visto, questa potenza ridotta non consente di aggiungere ulteriori antenne interne. Possiamo peró personalizzare comunque il kit, sostituendo l'antenna stilo fornita di base con un set 1 di antenna interna da parete o da soffitto (inclusivo di cavo coassiale da 10m).  

 

1.1 Un set completo

Con un ripetitore piú potente, ovvero da 13 dBm, per esempio il modello RF-EL13-H, possiamo ordinare un set di ampliamento 2 antenne interne, che contiene giá tutto e permette di scegliere tra antenne da soffitto o da parete.

I cavi delle due antenne sono da 10 metri, ma possono essere ordinati anche con lunghezza superiore. Tutti questi accessori, ovviamente, sono compatibili con le reti cellulari GSM 3G e 4G.

 

1.2 Una semplice installazione

Il contenuto del set di ampliamento é da collegare all'uscita del ripetitore di segnale cellulare, al posto dell'antenna interna. 

1. Collegate il connettore Nmaschio-Nmaschio alla presa INDOOR del votro ripetitore

2. Fissare lo sdoppiatore o l'accoppiatore sul connettore

3. Collegare il cavo coassiale allo sdoppiatore 

4. Collegare l'antenna interna al cavo coassiale

In questo modo avete collegato rapidamente un set di ampliamento al ripetitore di segnale. Non dimenticatevi di avere collegato anche l'antenna esterna prima di accendere il dispositivo

 

2. Scegliete l'estensione adatta all'ambiente interno

A seconda della configurazione dei vostri locali, compreso il numero di piani dei vostri locali residenziali o commerciali, è sufficiente definire in anticipo il numero di antenne interne necessarie per una buona copertura. Utile tenere conto che le onde di un'antenna non potranno passare attraverso muri spessi, cemento, muri di pietra e un pavimento, ma fino a due pareti in cartongesso.

Quindi selezionare il tipo di ogni antenna in base al locale in cui verrà installata: a parete o a soffitto. Le antenne a soffitto hanno una diffusione a 360 gradi sotto di essa, mentre le antenne a parete hanno una diffusione a 180 gradi di lato e in avanti. Successivamente, stimare la lunghezza del cavo che alimenta ogni antenna.

 

2.1 Numero di antenne interne necessarie

Stabilire il numero di antenne interne necessarie per coprire il proprio ambiente interno é piuttosto semplice, riassunto nella tabella in basso. Per progetti che prevedono piú di 4 antenne interne vi invitiamo a prendere contatto con il nostro team, vi daremo volentieri la nostra opinione.

 

2.2 Scegliere il tipo di antenne interne

I vostri locali sono dotati di controsoffitti? In caso affermativo, utilizzate le antenne a soffitto. Vengono installate al centro del locale da coprire e rappresentano la soluzione di installazione più semplice e veloce. Il risultato è perfetto perché l'antenna irradia a 360°. L'antenna a soffitto è molto efficace, più discreta. Senza controsoffitto o per camere con soffitti molto alti, tuttavia, meglio l'antenna a parete. Grazie alla piastra di montaggio in dotazione, l'installazione è semplice, il cavo può essere posato "in superficie" e instradato, ad esempio, lungo i listelli del soffitto o attraverso un condotto.

 

2.3 La lunghezza del cavo puó essere personalizzata per ogni antenna

La lunghezza standard é 10 metri, ma si possono ordinare cavi piú lunghi direttamente dalla pagina del prodotto "Set di ampliamento antenne interne".

Utile tenere a mente che piú lungo é il cavo e piú alta é la perdita di segnale. Cavi troppo lunghi toglierebbero qualche dB di troppo alla potenza del vostro ripetitore di segnale.

 

3. Tabella riassuntiva

 

Potenza del ripetitore di segnale

 

 

 

1 antenna interna

Ripetitore da 10 dBm

2 antenne interne

Ripetitore da 13 dBm

3 antenne interne

Ripetitore da 15 dBm

4-6 antenne interne

Ripetitore da 20 dBm

6-10 antenne interne

Ripetitore da 23 dBm

 

 

3.1 Contattateci per un consiglio personalizzato

Non sai quale ripetitore faccia al caso tuo? Dai un'occhiata qui! Come scegliere il ripetitore cellulare giusto?.

In ogni caso, per qualsiasi dubbio, o se preferite che facciamo noi i conti al posto vostro, nessun problema, inviate un messaggio e-mail all'indirizzo info@ripetitore-gsm.it. Il nostro team vi offrirà la soluzione più adatta per risolvere finalmente il vostro problema di scarsa ricezione cellulare. Se avete occasione di inviare la planimetria dell'ambiente interno, ancora meglio!