L'interferenza - il problema più comune di un ripetitore GSM

L'interferenza - il problema più comune di un ripetitore GSM

Quando le frequenze sono in rete, è molto probabile che si verifichino interferenze. Queste devono essere evitate a tutti i costi affinché un ripetitore LTE funzioni in maniera ottimale e fornisca una buona amplificazione.

 

  1. Come nasce un'interferenza?
  2. In che modo si crea un'interferenza sul ripetitore GSM?
  3. Come posso evitare le interferenze?

 

1. Come nasce un'interferenza?

Un'interferenza descrive la variazione di ampiezza quando due o più onde si sovrappongono, secondo il principio di sovrapposizione. L'interferenza si verifica con tutti i tipi di onde, e quindi con le onde sonore, luminose, di materia e anche con le frequenze. Che aspetto ha in fisica?

Te lo spieghiamo qui: se sovrapponi due onde con frequenze v1 e v2 diverse ma vicine, il risultato che si ottiene sarà così come viene mostrato nell'immagine qui sotto.

Si creerebbe una rapida oscillazione la cui cui ampiezza varia con frequenza lenta .

 

Per normali sorgenti luminose e frequenze così distanti tra loro che il battito è praticamente irrilevante, il pattern di interferenza (mediato nel tempo) è la somma dei pattern di interferenza delle singole frequenze. Ciò si basa sul fatto che l'interferenza tra onde con frequenze diverse - a causa della mancanza di una relazione di fase fissa - viene omessa nella media temporale.

Se le frequenze si incontrano, si verifica un'interferenza durante tale tempo d'incontro.

 

2. In che modo si crea un'interferenza sul ripetitore GSM?

Lo stesso problema può verificarsi con un ripetitore GSM.

Se si installano l'antenna esterna e l'antenna interna troppo vicine l'una all'altra, le due antenne possono collegarsi in rete e causare interferenze.

Attraverso l'immagine che segue proveremo a spiegare come ciò può accadere e come evitare le interferenze.

Come mostrato sopra, il ripetitore GSM amplifica il segnale di downlink (r) inviato dalla torre di trasmissione. Il segnale riamplificato (R) viene inviato all'antenna interna. Se la distanza tra le due antenne (antenna esterna ed antenna interna) è insufficiente, il segnale riamplificato (R) al telefono cellulare viene captato anche dall'antenna esterna, come mostrato dalle linee tratteggiate rosse nel disegno. Lo stesso vale per il segnale (t) dall'uplink all'albero di trasmissione: il segnale amplificato (T) viene nuovamente captato dall'antenna interna.

 

3. Come posso evitare le interferenze?

Ciò può essere evitato seguendo le due seguenti raccomandazioni, separatamente o cumulativamente: si parla di isolamento dell'antenna.

Soluzioni ad un'interferenza:

Sposta le antenne il più lontano possibile. Una distanza di 10 metri di cavo coassiale tra le antenne è generalmente considerata una protezione sufficiente contro le interferenze. Ogni set viene fornito con un cavo coassiale da 10 metri, quindi sfruttalo al meglio. Se hai bisogno di una lunghezza maggiore puoi trovare tutti i nostri cavi coassiali in questa pagina.

Potrebbe succedere che, pur avendo utilizzato l'intera lunghezza del cavo, la distanza punto-punto tra le antenne può essere solo di 3 o 4 metri (a causa di angoli e bordi, cadute del soffitto, ecc.). Solitamente, specialmente in un'installazione con più antenne interne, l'oscillazione naturale proviene dall'antenna interna più vicina all'antenna esterna.

In questo tipo di configurazione, si vuole attirare l'attenzione più verso questa antenna. Un'altra soluzione è nota come effetto pavimento: appoggia semplicemente l'antenna esterna sul tetto o sotto la grondaia per fermare l'oscillazione naturale.

A volte la distanza è buona, ma l'oscillazione naturale rimane. Verifica la presenza di finestre, pannelli in legno, grate, velux, tettoie, o qualsiasi altra superficie o apertura "permeabile" alle onde e che permetta al segnale di entrare nella stanza; a volte non ci vuole molto. Si consiglia di posizionare l'antenna interna al centro della stanza in modo che sia lontana da aperture e finestre.

Si possono ottenere maggiori informazioni riguardo l'antenna esterna visitando la pagina seguente L'antenna esterna di un amplificatore GSM.

Se hai domande sul nostro ripetitore LTE o sull'installazione, contattaci. Siamo qui per aiutarti.