1. LA DIFFERENZA TRA SPLITTER E ACCOPPIATORE

    Nel caso in cui si abbia a che fare con installazioni particolari è essenziale l’utilizzo di strumenti che permettano la trasmissione del segnale in ingresso verso più aree, permettendo una distribuzione omogenea, o meno, del segnale in uscita: si parla di splitter di segnale e di accoppiatori.

    LEGGI