Ogni ripetitore GSM puó pilotare un numero massimo di antenne interne: é un limite tecnico di ordine radio-elettrico. Esattamente come la presa multipla della corrente che abbiamo in sala: se ci collego troppi dispositivi, il fusibile salta. Stessa cosa con un ripetitore GSM!

 

Vi sono due parametri principali che determinano la potenza di un ripetitore GSM. In primo luogo, il numero di antenne interne di cui avete bisogno per coprire efficacemente il vostro ambiente. Poi é la distanza dalla stazione radio base che conta. Ecco le informazioni che dobbiamo sapere per poter scegliere con facillitá.

Niente panico se questo articolo sembra troppo complicato, potete sempre contare su di noi per un consiglio gratuito, scriveteci dando qualche coordinata sulla vostra situazione e vi daremo volentierissimo una mano e un aiuto nella scelta del ripetitore GSM giusto.

 

1. Quale superficie prendere in considerazione?

In ogni modello di ripetitore GSM indichiamo la superficie che esso é in grado di coprire, in metri quadri.

potenza ripetitore GSM

Come per tutti gli apparecchi radio-elettrici (router Wi-Fi, walkie talkie, telecomando,...) la superficie coperta o la distanza di funzionamento indicati sono sempre “in condizioni ottimali”, ovvero senza interferenza, senza ostacoli, senza impedimenti particolari (e va tenuto in considerazione che, a prescindere dalla potenza del ripetitore GSM, una singola antenna interna arriva a irradiare circa 300mq) E’ ovvio che ogni edificio, in realtá, ha caratteristiche uniche, spesso da valutare singolarmente. Peró indicativamente possiamo dire che:

  • 1 salone di 80 mq, adiacente a una cucina aperta di 25 mq, ha bisogno di 1 sola antenna interna, visto che la metratura totale é 105mq e lo spazio é aperto (all’americana).
  • 1 salone di 80 mq, adiacente a una cucina chiusa di 25 mq (con porta comunicante) necessita di 2 antenne interne, visto che le onde passano difficilmente il cemento e molto poco la porta.
  • 1 ufficio seminterrato di 180mq con reception di 50mq al piano terra richiede 2 antenne interne per lo stesso motivo.
  • 3 uffici al primo piano, 30mq ciascuno, adiacenti, separati da pannelli + reception al piano terra di 60mq: bastano 2 antenne, una per piano.

  • 2 mense da 300 mq ciascuna, con 1 hall in comune da 150 mq e un ufficio separato di 35 mq: 4 antenne sono richieste per la superficie totale (785 mq).

Come abbiamo appena visto, ogni caso é diverso. E se l’ambiente da coprire con il ripetitore GSM ha una forma particolare, la cosa piú semplice da fare é contattarci cosí possiamo analizzare insieme la planimetria.

 

2. Quanta potenza per quante antenne?

L’avrete notato, ogni nostro ripetitore GSM viene fornito in un kit che contiente le antenne, quella esterna e quella/e interna/e. Per stimare la potenza necessaria del ripetitore GSM, ci interessano in primo luogo le antenne interne. In secondo luogo valuteremo anche se la distanza dalla stazione radio base dell’operatore é tale da avere qualche tipo di impatto.

  • Un ripetitore GSM da 10 dBm puó pilotare 1 antenna interna. L’antenna interna standard di ogni kit ripetitore é di tipo stilo, ma se volete potete personalizzare il vostro kit optando per un altro tipo di antennna, per esempio a soffitto

Questa è la soluzione utilizzata, ad esempio, in ambienti dotati di controsoffitto, che consente di installare l' antenna a soffitto al centro dello spazio da coprire, per garantire la massima copertura.

Antenne de type plafond, omnidirectionnelle

A casa, è un modo conveniente per allontanare il dispositivo da piccole mani (o piedi!); prima di tutto la sicurezza!

Se la vostra installazione richiede un set di 2 antenne, racccomandiamo un ripetitore GSM da 13 dBm. Questa potenza é sufficiente a compensare la perdita di segnale che si ha, inevitabilmente, lungo il cavo che collega il ripetitore all’antenna.

Per un set di 3 antenne, la potenza consigliata é 15 dBm, per 4 antenne occorrono 20 dBm e 23 dBm per gestire fino a 8 antenne interne.

Come dicevamo, anche la distanza dalla stazione radio base puó avere un impatto: piú é considerevole, piú potente deve essere il ripetitore. E dovremo tra l’altro sostituire l’antenna esterna standard con una antenna molto direttiva, la mitica Yagi Super (menu > personalizzazione > antenne per uso esterno).

 

3. Tabella riepilogativa

Numero di antenne Potenza 
consigliata
1 10 dBm
2 13 dBm
3 15 dBm
da 4 a 6 20 dBm
fino a 8 23 dBm

 

4. Come sapere che potenza ha un ripetitore GSM?

Nella pagina di dettaglio di ogni ripetitore potete trovare questa informazione, nella scheda “Ulteriori informazioni” come mostrato nelle immagini qui sotto.

potenza ripetitore GSM

 

potenza ripetitore GSM 3

In alternativa, in fondo alle pagine del nostro shop, trovate la funzione Advanced Search. Vi dá la possibilitá di filtrare il catalogo secondo diversi parametri, tra i quali la potenza. Spero che questa lettura possa essere utile in qualche modo e rinnovo comunque l’invito a scriverci un messaggio con qualche coordinata sul vostro progetto, cosí che possiamo darvi qualche consiglio su misura. A presto!

 

Altri articoli che potrebbero interessarti: